Visite monumentale

L’Egitto è presente a Torino non solo al Museo Egizio, ma anche al Cimitero Monumentale! Qui sono sepolti alcuni personaggi che hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo del museo più importante della città. Un nome per tutti? Bernardino Drovetti. Fu proprio lui a vendere ai Savoia la collezione di reperti egizi con cui nel 1824 si aprì in città il primo Museo Egizio del mondo.
Che dire poi dei tanti riferimenti alla civiltà egizia che popolano i nostri cimiteri? Piramidi, obelischi, sfingi… qual è il loro significato simbolico nell’ambito dell’arte funeraria occidentale?
E lo sai che proprio all’interno del Cimitero Monumentale di Torino si trova un sarcofago egizio AUTENTICO?
Se vuoi avere risposta a queste domande non ti resta che seguire la mia visita guidata!

La Civetta di Torino ha ideato con cura questo itinerario tematico ed è stata la prima guida turistica a condurlo nel Cimitero Monumentale di Torino.

La visita dura circa 2 ore e 30 minuti.

Vuoi saperne di più? Leggi:
Il progetto mancato della piramide

Condividi su: