La tomba della pittrice Sofia Clerk Giordano

20 aprile 2018

Quando si passeggia nelle aree storiche del Cimitero Monumentale è raro che si incontri qualche anima viva. Ogni tanto spunta un gatto che subito sparisce, infastidito dalla presenza di un orrido bipede umano. Si può dire di essere soli, ma è davvero così?

La tomba di Tito Pallestrini. Dal Cimitero Monumentale alla GAM di Torino

17 gennaio 2018

Lo scorso mese è stato inaugurato alla Galleria d’Arte Moderna di Torino il nuovo allestimento della collezione permanente. Non potevo esimermi dall’andare subito a farci una svolazzata veloce per sbirciare quali opere sono state esposte tra le migliaia conservate nei depositi.

Il Cuore di Lombroso incontra De Amicis

9 gennaio 2018

Più o meno un annetto fa sono stata contattata dallo scrittore milanese Davide Barzi per delle informazioni riguardanti il Cimitero Monumentale. Barzi stava lavorando per la collana Le Storie di Sergio Bonelli Editore alla sceneggiatura di un albo ambientato a Torino nel 1889 e il cimitero avrebbe fatto da fondale ad alcune scene…

Al Castello del Roccolo in cerca del fantasma di Melania d’Azeglio

14 settembre 2017

È stato a San Pietro in Vincoli che mi sono imbattuta per la prima volta in Melania. Ero andata all’ex cimitero per fare un sopralluogo in vista di una mia visita guidata. Osservando le poche lapidi rimaste sotto i porticati, ne ho trovate alcune che si riferivano alla famiglia Pes di Villamarina. Tra queste, una semplice e priva di decorazioni recava scritte le parole…

I sogni del giovane e affascinante egittologo Virginio Rosa

21 giugno 2017

Spesso mi capita di restare colpita da un’immagine che mette in moto i meccanismi della mia immaginazione romantica. E allora inizio a fantasticare e a incuriosirmi. Si innesca quella molla da cui scaturisce il desiderio di saperne di più. Così è successo quando qualche anno fa è stato inaugurato il nuovo Museo Egizio.

Tutti pazzi per Piera Bollito, campionessa di dattilografia

8 maggio 2017

Nel 2012 è uscito nei cinema il film francese Tutti pazzi per Rose. Ambientato nel 1958, racconta le vicende di Rose Pamphyle, una graziosa ragazza con ambizioni da segretaria e con il talento innato di saper battere sulla macchina da scrivere ad una velocità tale da farla diventare campionessa nazionale di dattilografia…

seguimi

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Powered By WPFruits.com